Meglio l’acqua in bottiglia o l’acqua depurata con osmosi inversa

Quando ci si pone la domanda di quale sia l’acqua migliore da bere, ci si trova di fronte ad una serie di notizie contrastanti. Se poi si cerca in rete, la situazione non migliora. Ci si trova di fronte ad una serie di notizie contrastanti, che spesso dipendono dall’opinione di coloro che stanno scrivendo. Per fare chiarezza una premessa è obbligatoria, L’osmosi inversa non è un processo chimico, il procedimento avviene attraverso una membrana, che depura l’acqua filtrandola.

In questo procedimento vengono rimosse dall’acqua tantissime sostante potenzialmente nocive, oltre a tutte le impurità che possono essere presenti, ma anche purtroppo una grande quantità di sali minerali, calcio, fosforo e sodio.

Depuratore osmotico più venduto

Tutti i benefici dell’acqua trattata con l’osmosi inversa

Per comprendere al meglio quali siano i reali vantaggi del bere l’acqua trattata con l’osmosi inversa, bisogna comprenderne i benefici. Ma sopratutto comprendere quale sia la verità tra le tante notizie poco realistiche che circondano questo trattamento.

La critica che viene maggiormente mossa a questo sistema di filtraggio è quello di impedire al corpo l’assunzione del calcio, dei sali minerali, del fosforo e del sodio necessari. Questa affermazione è vera solamente in parte, è infatti impossibile soddisfare il fabbisogno giornaliero solo bevendo una qualsiasi acqua. Mangiare un semplice pezzetto di formaggio garantisce 100 volte quanto possono garantire 100 bicchieri d’acqua.
Per raggiungere il fabbisogno del corpo solo con l’acqua dovreste assumere dai 600 ai 1800 bicchieri al giorno.
Sali minerali, fosforo e calcio vengono forniti al nostro organismo anche e sopratutto attraverso il cibo, l’acqua contribuisce solo in minima parte allo scopo.

La principale funzione dell’acqua è quella depurativa, infatti legandosi alle tossine presenti nell’organismo aiuta il corpo ad espellerle. L’acqua osmotizzata ricopre alla perfezione questa funzione, perché più leggera delle altre, permettendo così alle tossine presenti nel sangue di legarsi più facilmente. Bisogna tenere presente che quanto si parla di acqua sottoposta ad osmosi inversa, si sta parlando di un acqua oligominerale.

Molti medici consigliano proprio l’assunzione di questa tipologia di acqua, inoltre tantissimi ospedali hanno un impianto di osmosi inversa per fornire ai pazienti un acqua pura e leggera.

Tra gli altri benefici che si possono ottenere bevendo quest’acqua c’è il naturale raggiungimento del ph gastrico, che vi aiuterà nella digestione.
Sempre legati allo stomaco ci sono altri due vantaggi, berla fa si che il ciclo della digestione sia più rapido. Inoltre aiuta a ridurre gli stati di acidità.

Non meno importante da considerare è che favorisce una più ampia diuresi, in questo modo sarà facilitata anche l’espulsione delle tossine che si accumulano nel corpo.

I vantaggi dell’acqua in bottiglia

Quando si parla dell’acqua in bottiglia il primo pensiero è rivolto alle bottiglie appunto. Pesanti da trasportare e di plastica, sono anche un elemento da smaltire dopo l’utilizzo.

Il mondo delle acque in bottiglia è veramente vasto, infatti ci sono diverse marche con composizioni differenti, ognuna ha la propria composizione con più o meno sali minerali, calcio, sodio e fosforo.

Ogni marchio ha un suo sapore dato dal luogo in cui nasce l’acqua. Dopo l’acquisto il sapore può ulteriormente cambiare. infatti le bottiglie non devono prendere luce diretta, ne riscaldarsi al fine di mantenere l’acqua sempre al suo stato naturale di acquisto.

Non c’è dubbio che l’acqua in bottiglia sia controllata chimicamente. Inoltre leggendo l’etichetta avrete sempre la certezza dell’esatta quantità di componenti minerali che sono contenuti in ogni singola bottiglia.

Quando si tratta di acqua in bottiglia ci sono da considerare anche i costi, il peso delle casse e lo spazio che occupano in casa.

L’acqua in bottiglia proviene da sorgenti o falde sotterranee che sono protette e incontaminate. Alla loro origine escono con temperature costanti e batteriologicamente pura. Proprio queste sono le condizioni con cui arriva sulle vostre tavole. Dato che viene imbottigliata direttamente alla fonte.

Le principali differenze tra acqua in bottiglia e acqua osmotizzata

Impossibile negare che tra l’acqua filtrata con l’osmosi inversa e quella in bottiglia ci sono delle differenze.
La principale è quella economica, anche se l’impianto iniziale ha un costo abbastanza elevato, una volta acquistato non avrete altri costi da sostenere. Diversamente le bottiglie d’acqua hanno un costo che si mantiene nel tempo o addirittura cresce.

L’acqua osmotizzata ha una percentuali di sali e calcio regolabile, gli impianti moderni hanno una vlavola che permettere di decidere quanti sali devono rimanere nell’acqua. Mentre le bottiglie hanno una mineralizzazione precisa, che deriva dalla fonte da cui nasce.
Anche sul livello di purezza ci sono delle differenze, quella in bottiglia è originariamente pura, le fonti vengono controllate prima del prelievo. Mentre quella osmotizzata si può considerare purificata due volte. Il primo processo avviene prima di essere immessa nelle tubature, dove viene controllata e aggiustata con il cloro.
La seconda depurazione viene fatta dall’impianto di osmosi inversa.

Sicuramente sia l’acqua in bottiglia che quella sottoposta ad osmosi inversa sono di altissima qualità. Entrambe molto pure ma con alcune differenze sostanziali. Tra le principali sicuramente il prezzo e il livello di sali, calcio e sodio.

In generale l’acqua sottoposta ad osmosi inversa è adatta a tutte le persone, forse solo coloro che hanno problemi alle ossa dovrebbero prima sentire il proprio medico, qualora avessero bisogno di assumere acqua ricca di calcio.
Coloro che acquistano un depuratore per l’acqua in casa lo fanno con lo scopo di avere sempre la certezza di un acqua pura, senza odori o sapori particolari. Nel tempo questo sistema vi permette non solo di avere un risparmio sull’acquisto dell’acqua. Ma anche e sopratutto di poter utilizzare un acqua estremamente pura da utilizzare anche per cucinare.
Rendendo così il vostro cibo più saporito.

Depuratore ad osmosi inversa in offerta oggi